Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Il bonzo Shoki e un demone in fuga.

Tipo:

Opere; Stampa; Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Disegnatore Rinshun

Soggetto:

Un uomo barbuto, visto da tergo, è in piedi con una lunga spada nella mano destra; guarda un demone che sta scappando in cielo. Egli indossa stivali ed un piccolo copricapo con nastri sporgenti. Il bonzo Shoki è un personaggio ricorrente nel teatro No e in una danza kabuki; il libro "Jibutsu kigen" (Origine delle Cose) racconta che egli apparve in sogno all'imperatore Genso e catturò un piccolo demone che lo infastidiva, e l'imperatore, in quel tempo malato, guarì. In Giappone c'è l'usanza di dipingere l'immagine di questo personaggio negli stendardi esposti nel quinto giorno del quinto mese, Festa dei Bambini. (Eiko Kondo, 1990). Presente il sigillo della censura

Estensione:

altezza: cm 36,5; larghezza: cm 26

Materia e tecnica:

Xilografia, inchiostri policromi su carta, formato oban

Data di creazione:

Periodo Edo (1699-1868); 1843 - 1847

Ambito geografico:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 13605 (1987)

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00265961

È incluso da: Raccolta di stampe estremo-orientali

Fonte dati

MuseiD-Italia / Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_49897

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



Documenti simili

Immagine

Merlo Gio (notizie sec. XVII) , stampa

Regione Marche
oai:sirpac.cultura.marche.it:49663

Immagine

stampa

Regione Marche
oai:sirpac.cultura.marche.it:49670

torna all'inizio del contenuto