Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Una donna e il Dio della Ricchezza

Tipo:

Opere; Stampa; Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Inventore - Disegnatore Kikugawa Eizan hitsu - Kikugawa Eizan

Soggetto:

La stampa raffigura una donna seduta con in mano un inu hariko (un cane giocattolo), mentre in lato fa la sua comparsa tra le nuvole il dio Daikoku, uno dei sette dei della fortuna (Shichi fukujin), insieme con un grande sacco, e fa scaturire dal suo mantello numerose monete d'oro. La donna, con guance paffute, fronte alta e naso corto, viene chiamata Ofukume o Ofuku, ed è considerata un personaggio portafortuna, così come il giocattolo a forma di cane, in carta con l'interno vuoto, che si regalava come amuleto nell'800 ai neonati quando i genitori li portavano per la prima volta al tempio del quartiere.(Eiko Kondo, 1994). Presente il sigillo della censura kiwame: approvato

Estensione:

altezza: cm 36; larghezza: cm 25,3

Materia e tecnica:

ilografia, inchiostri policromi su carta, formato oban

Data di creazione:

Periodo Edo (1799-1868); 1811 ca.

Ambito geografico:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 13901 (1987)

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00690043

È incluso da: Raccolta di stampe estremo-orientali

Fonte dati

MuseiD-Italia / Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_50158

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



Documenti simili

Immagine

Merlo Gio (notizie sec. XVII) , stampa

Regione Marche
oai:sirpac.cultura.marche.it:49663

Immagine

stampa

Regione Marche
oai:sirpac.cultura.marche.it:49670

torna all'inizio del contenuto