Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Un pompiere con uno stendardo sulla spalla

Tipo:

Opere; Stampa della serie "Fiori di Edo, un divertimento per bambini"; Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Inventore - Disegnatore Yoshitora ga - Utagawa Yoshitora

Soggetto:

La stampa raffigura un uomo in piedi che tiene sulla spalla un enorme stendardo, chiamato matoi. L'uomo ha le braccia ricoperte da tatuaggi. A causa dei sempre più numerosi incendi che avvenivano nelle costruzioni in legno, oltre ai corpi dei pompieri per il castello dello Shogun e per i palazzi dei principi feudali, nel 1718 vennero istituiti quelli per le case popolari, la cui organizzazione si perfezionò nel tempo. I corpi erano divisi in 10 gruppi, ognuno dei quali era suddiviso in 48 gruppi minori, che prendevano il nome delle sillabe dell'alfabeto giapponese, come il gruppo I, Ha o Ni etc. L'uomo qui raffigurato appartiene al gruppo Quinto (cfr. invv. dal 13434 al 13446)(E. Kondo, 1986)

Estensione:

altezza: cm 34,3; larghezza: cm 23

Materia e tecnica:

Xilografia, inchiostri policromi su carta, formato oban

Data di creazione:

Periodo Edo (1699-1868); 1859

Ambito geografico:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 13921 (1987)

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00724935

È incluso da: Raccolta di stampe estremo-orientali

Fonte dati

MuseiD-Italia / Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_50250

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



torna all'inizio del contenuto