Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Due uomini, una donna e un grosso rospo

Tipo:

Opere; Stampa da pagina tratta dal XII volume dello "Hokusai Manga"; Oggetto fisico

Categoria:

Stampe/Incisioni/Matrici

Autore:

Inventore - Disegnatore Katsushika Hokusai

Soggetto:

La presente stampa è una pagina singola tratta dal XII volume dello "Hokusai Manga" (Gli Schizzi miscellanei di Hokusai), il libro illustrato più conosciuto del maestro Hokusai. Si tratta di una dimostrazione enciclopedica, in 15 volumi, della capacità di Hokusai di dipingere quasi tutte le cose visibili. Questa pagina raffigura nella parte superiore un personaggio del dramma kabuki "Kanadehon Chusingura", Enya Hangan, signore feudale di Ako, che compie il seppuku (suicidio eseguito con il taglio del ventre): accanto all'uomo c'è il suo fedele amministratore Oboshi Yuranosuke nei panni di un grosso rospo. Nella parte inferiore della stampa un fisiomante sta guardando il volto di una donna che le siede accanto con l'ausilio di una lente d'ingrandimento. (E. Kondo, 1996)

Estensione:

altezza: cm 18,7; larghezza: cm 13,1

Materia e tecnica:

Xilografia, inchiostri policromi su carta

Data di creazione:

Periodo Edo (1699-1868); 1834

Ambito geografico:

Museo Nazionale d'Arte Orientale, Museo Nazionale d'Arte Orientale, Via Merulana, 248, Roma (RM), inv. 14008

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: Scheda ICCD S: 12-00734971

È incluso da: Raccolta di stampe estremo-orientali

Fonte dati

MuseiD-Italia / Raccolta di stampe estremo-orientali

Identificatore: work_50328

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà dello Stato, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Museo Nazionale d'Arte Orientale



torna all'inizio del contenuto