CulturaItalia feed http://www.culturaitalia.it CulturaItalia feed it Wed, 15 Aug 2018 03:48:07 GMT CulturaItalia 2018-08-15T03:48:07Z it "La Madonna in blu", tornano a splendere l'azzurrite e l'oro http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/eventi/_La_Madonna_in_blu___tornano_a_splendere_l_azzurrite_e_l_oro.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 L'opera del Trecento, uno dei pochissimi esempi di scultura lapidea veronese, viene esposta nell'ambito del rinnovato allestimento museale nel Castello del Buonconsiglio di Trento Mon, 13 Aug 2018 08:30:14 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/eventi/_La_Madonna_in_blu___tornano_a_splendere_l_azzurrite_e_l_oro.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 2018-08-13T08:30:14Z Castello del Buonconsiglio, nuovo allestimento per Castelvecchio http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/focus/Castello_del_Buonconsiglio__nuovo_allestimento_per_Castelvecchio.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 Il Museo trentino presenta un percorso espositivo inedito, frutto di una ricognizione del patrimonio conservato nei depositi che va ad integrare quanto già esposto. Il restyling verrà completato nel 2019 con il riallestimento anche degli ambienti del Magno Palazzo. Wed, 11 Jul 2018 08:30:24 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/focus/Castello_del_Buonconsiglio__nuovo_allestimento_per_Castelvecchio.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 2018-07-11T08:30:24Z Castello del Buonconsiglio, nuovo allestimento museale http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/focus/Castello_del_Buonconsiglio__nuovo_allestimento_museale.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 Tante le novità nel complesso monumentale di Trento, tra le quali la sala dedicata a Cesare Battisti e quelle sulla storia delle genti trentine Mon, 21 May 2018 08:30:14 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/focus/Castello_del_Buonconsiglio__nuovo_allestimento_museale.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 2018-05-21T08:30:14Z Armando Ronca, i progetti per l'Alto Adige http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/fotogalleries/Armando_Ronca__i_progetti_per_l_Alto_Adige.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 A Merano Arte (Bolzano) dal 15 ottobre al 14 gennaio 2018 è allestita la mostra &quot;Armando Ronca. Architettura del moderno in Alto Adige&quot;, a cura di Andreas Kofler e Magdalene Schmidt. L&rsquo;esposizione presenta le opere dell&rsquo;architetto veronese (1901-1970), più di trenta, che hanno plasmato il nuovo volto di Bolzano e Merano, oltre ad altri suoi progetti, come l&rsquo;ampliamento dello stadio Giuseppe Meazza a Milano. Il percorso espositivo comprende un&rsquo;ampia documentazione fotografica realizzata da Werner Feiersinger e una serie di documenti storici &ndash; fotografie, copie di piantine, prospettive e sezioni - suddivisi per decenni. Nelle oltre cinquanta costruzioni realizzate dal progettista si possono leggere in modo esemplare gli stili architettonici delle diverse epoche in cui fu protagonista. Particolarmente rilevante il contributo all&rsquo;architettura altoatesina: tra gli edifici più significativi la sede del quotidiano &laquo;La Provincia di Bolzano&raquo; (1939&ndash;1940) e il complesso meranese Eurotel, inaugurato nel 1959, cui è dedicata un'intera sezione. Corredano la rassegna un catalogo edito da Park Books e un ciclo di visite sul territorio. Mon, 09 Oct 2017 09:00:09 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/fotogalleries/Armando_Ronca__i_progetti_per_l_Alto_Adige.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 2017-10-09T09:00:09Z Al via la rassegna Val di Fassa Panorama Music http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Al_via_la_rassegna_Val_di_Fassa_Panorama_Music.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 Torna <strong>dal 5 luglio al 26 agosto</strong> la rassegna musicale Val di Fassa Panorama Music &ndash; organizzata dalle Società impianti a fune della Val di Fassa, in collaborazione con l&rsquo;Azienda per il Turismo della Val di Fassa &ndash; che porta nelle Dolomiti una serie di concerti che spaziano tra diversi generi musicali. I quattordici live all&rsquo;aperto della rassegna sono tutti a ingresso gratuito e in orario diurno, tranne il concerto della Sant Andreu Jazz Band, unico appuntamento serale e in teatro. Le location selezionate &ndash; Pian dei Fiacconi (Marmolada), Ciampedie (Vigo di Fassa), Buffaure (Pozza di Fassa), Ciampac (Alba di Canazei), Valbona Lusia (Moena), Belvedere (Canazei), Col Margherita (Passo San Pellegrino), Col Rodella (Campitello di Fassa) e il Passo San Pellegrino &ndash; sono tutti luoghi raggiungibili con gli impianti di risalita ma anche con escursioni a piedi. Nel programma musicale risaltano appuntamenti dedicati alle lingue minoritarie &ndash; con la Sant Andreu Jazz Band di Barcellona, Martina Iori, i Mâldalsabida, i Me + Marie &ndash; al cantautorato &ndash; As Madalenas, Roberta Giallo, Caia Grimaz e Loris Vescovo, i Five to Ten &ndash; alla musica classica Dolomiti Brass Quintet, Santo Albertini ed Edoardo Bruni &ndash; oltre a una serie di concerti a tema libero con LeBurn Maddox il TT Collective, i Panorama Klezmer, il Coro Enrosadira. Wed, 04 Jul 2018 07:15:01 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Al_via_la_rassegna_Val_di_Fassa_Panorama_Music.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 2018-07-04T07:15:01Z Rovereto: al Mart retrospettiva su Gianfranco Baruchello http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Rovereto__al_Mart_retrospettiva_su_Gianfranco_Baruchello.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 <strong>Fino al 16 settembre</strong> il Mart di Rovereto (Trento) dedica un&rsquo;ampia mostra a Gianfranco Baruchello (Livorno, 1924). Ideata con l&rsquo;artista e curata da Gianfranco Maraniello, l&rsquo;esposizione ripercorre la sua ricerca oltre i confini tradizionali dell&rsquo;arte. Sperimentatore di linguaggi e tecniche, Baruchello ha avviato la sua attività alla fine degli anni Cinquanta ripensando il mezzo pittorico, praticando l&rsquo;accostamento, l&rsquo;assemblaggio, la scrittura. Nella sua lunga carriera ha intessuto rapporti intellettuali e di amicizia con grandi figure culturali come Jean-François Lyotard, Alain Jouffroy e Italo Calvino ed è stato in costante dialogo con l&rsquo;innovativo pensiero di Marcel Duchamp. Il percorso espositivo attraversa i principali nuclei di indagine dell&rsquo;autore. Oltre ai celebri plexiglass e ai numerosi dipinti, spiccano oltre 200 disegni, la maggior parte inediti, alcuni lavori di grandi dimensioni e due opere realizzate per l&rsquo;occasione. Il sogno, tema centrale nella ricerca di Baruchello, costituisce uno dei leitmotiv dell&rsquo;itinerario. Tue, 26 Jun 2018 07:15:01 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Rovereto__al_Mart_retrospettiva_su_Gianfranco_Baruchello.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 2018-06-26T07:15:01Z Rovereto: monografica su Francesco Lo Savio al Mart http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Rovereto__monografica_su_Francesco_Lo_Savio_al_Mart.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 Il Mart di Rovereto ospita <strong>fino al 18 marzo 2018</strong> una mostra monografica dedicata a Francesco Lo Savio (1935-1963), inaugurata il 5 novembre. L&rsquo;esposizione, a cura di Silvia Lucchesi, Alberto Salvadori e Riccardo Venturi, ripercorre attraverso una selezione di cinquanta lavori l&rsquo;intera vicenda artistica dell&rsquo;autore; sono presenti materiali d&rsquo;archivio, schizzi, progetti autografi e fotografie, molti dei quali esposti per la prima volta. Il pensiero creativo dell&rsquo;artista si fonda sul rapporto con l&rsquo;architettura e architettonica, ancor prima che minimalista, è la cifra distintiva delle sue opere. Le istanze principali che connotano la sua ricerca sono lo studio dello spazio e la resa della luce. Il percorso espositivo parte dai <em>Filtri</em>, stratificazioni materiche da cui affiora in superficie una vibrante trama di immagini; prosegue con i dipinti della serie <em>Spazio-Luce</em> e approda ai <em>Metalli</em> e alle <em>Articolazioni totali</em>, strutture che dialogano con lo spazio ambientale in cui si collocano; in conclusione i progetti di architettura e urbanistica e gli studi per la <em>Maison au soleil</em>, prototipo di unità abitativa ispirato agli edifici di Le Corbusier. Mon, 27 Nov 2017 08:00:02 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Rovereto__monografica_su_Francesco_Lo_Savio_al_Mart.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 2017-11-27T08:00:02Z Rovereto: a Casa Depero “Manu propria. Il segno calligrafico come opera d’arte” http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Rovereto__a_Casa_Depero__Manu_propria__Il_segno_calligrafico_come_opera_d_arte_.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 La Casa d&rsquo;Arte Futurista Depero di Rovereto (Trento) ospita <strong>dal 16 giugno al 30 settembre</strong> la mostra &ldquo;Manu propria. Il segno calligrafico come opera d&rsquo;arte&rdquo;, dedicata al rapporto tra arte e scrittura nelle pratiche artistiche del Novecento. Le opere esposte sono tratte dalle collezioni del Mart, che annovera tra i suoi principali nuclei l&rsquo;Archivio di Nuova Scrittura di Paolo della Grazia, le collezioni Bellora, Bentivoglio, Denza e Martini. Il percorso espositivo, curato da Nicoletta Boschiero e Duccio Dogheria, parte dal Futurismo e attraversa i movimenti della Poesia Visiva, della Poesia Concreta, di Fluxus, della Mail art e dell&rsquo;Arte concettuale. Gli interpreti vanno da Giacomo Balla ai writer contemporanei; tra gli autori Gastone Novelli, Achille Perilli, Carla Accardi, Giuseppe Capogrossi, Antonio Sanfilippo, Emilio Villa, Magdalo Mussio, Bruno Munari, Ugo Carrega, Martino Oberto e Giancarlo Pavanello. Arricchiscono la rassegna libri d&rsquo;artista e documenti. Tue, 19 Jun 2018 08:46:01 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Rovereto__a_Casa_Depero__Manu_propria__Il_segno_calligrafico_come_opera_d_arte_.html?language=it&tematica=Regioni&selected=16 2018-06-19T08:46:01Z