CulturaItalia feed http://www.culturaitalia.it CulturaItalia feed it Sat, 23 Feb 2019 03:29:14 GMT CulturaItalia 2019-02-23T03:29:14Z it Giovanni Boldini, il ritrattista della femminilità moderna http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/fotogalleries/Giovanni_Boldini__il_ritrattista_della_femminilit__moderna.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 Giovanni Boldini (1842-1931), il maestro dei ritratti femminili al tempo della Belle Époque, è uno dei più importanti pittori dell&rsquo;Ottocento italiano: la sua consacrazione, dopo la stagione Macchiaiola, avviene con il trasferimento a Parigi, con la produzione paesaggi di piccolo formato, scene di vita moderna ambientate nella metropoli francese, e soprattutto con la ritrattistica, genere destinato a una grande fortuna internazionale, che lo vede diventare il protagonista del ritratto mondano. Dalla bellezza estetica a quella psicologica, Boldini indagò le possibilità del genere fino a coniare un modello di ritratto aristocratico, soprattutto femminile, che lo elesse a pittore preferito dalla borghesia parigina. L&rsquo;Archivio Scala mette a disposizione un significativa galleria di immagini di ritratti eseguiti da Boldini in quegli anni. Fri, 01 Feb 2019 09:30:15 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/fotogalleries/Giovanni_Boldini__il_ritrattista_della_femminilit__moderna.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 2019-02-01T09:30:15Z “Tesori ritrovati”, l’arte eugubina tra Duecento e Trecento http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/eventi/_Tesori_ritrovati___l_arte_eugubina_tra_Duecento_e_Trecento.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 La mostra al Palazzo dei Consoli di Gubbio lancia un focus sui restauri e sui confronti possibili tra opere e maestri, tra materiali e tecniche esecutive, in un percorso che si dipana tra XIII e XIV secolo. L&rsquo;iniziativa consente, inoltre, di approfondire gli sviluppi artistici nella cittadina umbra in rapporto con i grandi centri artistici del tempo Wed, 30 Jan 2019 09:30:12 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/eventi/_Tesori_ritrovati___l_arte_eugubina_tra_Duecento_e_Trecento.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 2019-01-30T09:30:12Z “Le Vie dei Medici”, un turismo più consapevole a partire dai giovani http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/focus/_Le_Vie_dei_Medici___un_turismo_pi__consapevole_a_partire_dai_giovani.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 L&rsquo;iniziativa, nata nel 2004 e segnalata &ldquo;Best practise&rdquo; dall&rsquo;Unesco, compie quindici anni. Il suo obiettivo di creare degli &ldquo;Itinerari medicei&rdquo; diffusi presso le scuole, in sinergia con il territorio, i musei, i servizi educativi e con le associazioni turistiche. Il progetto viene rilanciato quest&rsquo;anno in occasione del V centenario della nascita di Cosimo I De&rsquo; Medici (1519-1574), primo Granduca di Toscana Wed, 23 Jan 2019 10:00:11 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/focus/_Le_Vie_dei_Medici___un_turismo_pi__consapevole_a_partire_dai_giovani.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 2019-01-23T10:00:11Z Bologna: al via “Fruit Exhibition”, mercato internazionale dell’editoria d’arte indipendente http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Bologna__al_via__Fruit_Exhibition___mercato_internazionale_dell_editoria_d_arte_indipendente.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 <b>Dal 1&deg; al 3 febbraio</b>&nbsp;torna a Bologna &ldquo;Fruit Exhibition&rdquo;, il mercato internazionale dell&rsquo;editoria d&rsquo;arte indipendente che raccoglie pubblicazioni cartacee e digitali che includono libri d&rsquo;artista, cataloghi, progetti grafici, riviste, cartotecnica e zine. La settima edizione di Fruit Exhibition viene ospitata per la prima volta nella sede dello storico Palazzo Isolani. L&rsquo;evento aperto al pubblico con una selezione di oltre cento tra i migliori editori indipendenti italiani e stranieri, presenta un programma di conferenze, workshop, mostre e installazioni. Novità di quest&rsquo;anno, il premio Fruit Indie Publishing, promosso in collaborazione con la storica cartiera Favini, e rivolto ai migliori prototipi di libro artistico, progetti editoriali indipendenti e zines. Il concorso è gratuito e rivolto a tutti gli artisti e editori che presenteranno entro il 15 marzo 2019 un progetto editoriale inedito, in formato digitale, che indaghi il tema dello humor.&nbsp;Fruit Exhibition è un progetto di Crudo con il sostegno del Comune di Bologna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, e segnalato da Art City Bologna 2019.&nbsp; Mon, 21 Jan 2019 10:51:28 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Bologna__al_via__Fruit_Exhibition___mercato_internazionale_dell_editoria_d_arte_indipendente.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 2019-01-21T10:51:28Z Torino: Gam, chiusura temporanea della Collezione dell’Ottocento http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Torino__Gam__chiusura_temporanea_della_Collezione_dell_Ottocento.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 La Gam - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea chiuderà temporaneamente, a partire <strong>dal 18 dicembre</strong>, la Collezione dell&rsquo;Ottocento al secondo piano. Durante i periodici controlli di manutenzione preventiva e programmata che la Fondazione Torino Musei esegue nei suoi musei, infatti, sono emerse alcune fragilità nella tenuta da parte dei solai. È stato quindi deciso di procedere immediatamente con i lavori necessari per la piena agibilità degli spazi al secondo piano. La conclusione dei lavori è prevista entro il 14 febbraio 2019.&nbsp; Fri, 14 Dec 2018 12:16:32 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Torino__Gam__chiusura_temporanea_della_Collezione_dell_Ottocento.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 2018-12-14T12:16:32Z Torino: una mostra fotografica sui Musei Reali e i giovani http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Torino__una_mostra_fotografica_sui_Musei_Reali_e_i_giovani.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 Si inaugura domani, <b>6 dicembre</b>, ai Musei Reali di Torino la mostra di fotografie e illustrazioni &ldquo;Visioni Reali. Percorso attraverso gli spazi, le collezioni e le persone. Benvenuti ai Musei Reali Torino&rdquo;. L&rsquo;esposizione è frutto di un progetto realizzato in collaborazione con l&rsquo;Istituto Europeo di Design: un anno di ricerca e di lavoro sul campo sul rapporto fra i giovani e le istituzioni culturali. La rassegna è curata da Bruna Biamino, coordinatrice del corso di fotografia Iedi Torino e fotografa professionista; alla realizzazione ha collaborato la Consulta per la Valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali di Torino.&nbsp; Wed, 05 Dec 2018 12:29:22 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/Torino__una_mostra_fotografica_sui_Musei_Reali_e_i_giovani.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 2018-12-05T12:29:22Z “Magister Giotto” vola in Croazia http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/_Magister_Giotto__vola_in_Croazia.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 <b>Dal 6 novembre al 15 gennaio 2019 </b>presso la Galerija Amz del Museo Archeologico di Zagabria (Croazia) è aperta al pubblico la mostra &ldquo;Magister Giotto - La Cappella degli Scrovegni&rdquo;, curata da Alessandro Tomei, e Giuliano Pisani in collaborazione con Luca Mazzieri e Alessandra Costantini, promossa da Cose Belle d'Italia Media Entertainment, realizzata dall&rsquo;Istituto Italiano di Cultura di Zagabria. Stefania Del Bravo, direttrice dell'Istituto dichiara: &laquo;Per promuovere la cultura bisogna anche avere il coraggio della modernità e della novità, di presentare un volto nuovo dell&rsquo;Italia&raquo; e, aggiunge Renato Saporito, amministratore delegato di Cose Belle d&rsquo;Italia: &laquo;La mostra, caratterizzata da un'installazione di grande impatto evocativo, ha interpretato le richieste dei nostri prestigiosi interlocutori, a conferma delle infinite possibilità di declinazione del format Magister, sia in termini di contenuto sia in termini allestitivi, offrendo così un&rsquo;esperienza immersiva unica nel cuore di uno dei massimi e più visitati capolavori di Giotto, la Cappella degli Scrovegni di Padova&raquo;. Gli spettatori della mostra possono immergersi dunque in una esplorazione della Cappella degli Scrovegni accompagnata da una narrazione critica sulla radicale innovazione dell'arte giottesca già riconosciuta dai letterati suoi contemporanei: Dante Alighieri, Cennino Cennini e Boccaccio. La declinazione dei contenuti della mostra è restituita attraverso una narrazione drammaturgica e musicale e attraverso una sperimentazione di nuove tecnologie, tecniche di ingrandimento e montaggio: la musica originale è del jazzista Paolo Fresu e, per la versione in lingua italiana, la narrazione ha la voce dell&rsquo;attore Luca Zingaretti. La mostra è accessibile anche in lingua inglese e in croato, grazie all&rsquo;interpretazione dell&rsquo;attore Ozren Grabaric. Il Format, con un programma aperto all&rsquo;internazionalizzazione, presenta una prima trilogia di mostre dedicate a tre maestri dell&rsquo;arte: <i>Magister Giotto</i> (2017), <i>Magister Canova</i> (2018) &ndash; entrambe con il patrocinio del Mibac &ndash; e <i>Magister Raffaello</i>, in corso di realizzazione.&nbsp; Wed, 14 Nov 2018 19:47:35 GMT http://www.culturaitalia.it/opencms/it/contenuti/notizie/_Magister_Giotto__vola_in_Croazia.html?language=it&tematica=Temi&selected=2 2018-11-14T19:47:35Z