Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Rubriche » Restaurando
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



Restaurando

"I magnifici intrecci", la riscoperta degli arazzi del Duomo di Cremona

Il ciclo di arazzi del Duomo di Cremona dedicato alle “Storie di Sansone” è esposto dal 29 marzo al 30 agosto, dopo un lungo restauro tuttora in corso di completamento, nella mostra "I magnifici intrecci. La Forza di Sansone negli arazzi della Cattedrale di Cremona", allestita nel Padiglione delle Esposizioni annesso al Museo del Violino della città lombarda. Si tratta di un'opera monumentale, concepita ai primi del Seicento, in piena Controriforma, per addobbare la cattedrale di apparati che raccontassero storie bibliche e realizzata dalla manifattura Raes di Bruxelles: dodici arazzi, di cui otto restaurati, di dimensioni comprese tra venti e quaranta metri quadrati. Secondo la tradizione e un antico documento del settimo decennio del Seicento attribuito a Giovannni Battista Natali, “ingegnero” e pittore della Cattedrale di Cremona, il ciclo dedicato a Sansone si diceva partisse da cartoni del grande Pieter Paul Rubens di cui l’arazzeria di Jan Raes si forniva. Documenti rinvenuti recentemente indicano l’autore come Michiel Coxcie, pittore di Malines, allievo di Giorgio Vasari e a contatto con Michelangelo e Raffaello nonché influenzato da Giulio Romano.

<em>Storie di Sansone (Sansone squarta il leone)</em>, arazzo, 1600 circa, manifattura Jan Raes in Bruxelles
Storie di Sansone (Sansone squarta il leone), arazzo, 1600 circa, manifattura Jan Raes in Bruxelles
24/3/2015

 

Vai all'articolo

Ercolano, procede la messa in sicurezza della Villa dei Papiri

Ercolano, procede la messa in sicurezza della Villa dei Papiri

Sono terminati i lavori di messa in sicurezza di un primo tratto delle scarpate poste a ridosso della “Villa dei Papiri”, una delle aree degli scavi di Ercolano (Napoli). I lavori – durati cinque mesi e finanziati con fondi dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia per un importo di circa centomila euro – hanno interessato un fronte di scarpata, a forte inclinazione  per una lunghezza di circa duecento metri lineari e per un'altezza variabile fino a dieci metri. La sistemazione dei fronti di scavo è stata realizzata grazie all’intervento di rocciatori specializzati e all’utilizzo di una geostuoia che, oltre a garantire la stabilità della parete, consente la crescita, sia di vegetazione spontanea sia di idrosemina controllata. La conservazione dei siti archeologici di Pompei ed Ercolano, tra i più vasti e rilevanti al mondo, richiede un continuo impegno non solo sul fronte del restauro architettonico ma anche su quello della messa in sicurezza di aree di diversa estensione.
 
    
Brera, entra nel vivo il restauro del Napoleone di Canova

Brera, entra nel vivo il restauro del Napoleone di Canova

Dopo una prima fase di operazioni tecniche eseguite nel 2013, entra nel vivo il restauro del Napoleone di Canova ora collocato nel cortile d’onore di Palazzo di Brera a Milano. Il progetto è diretto da Daniele Pescarmona della Soprintendenza per i Beni Storici Artistici e Etnoantropologici di Milano, programmato in collaborazione con l'associazione Amici di Brera e Musei Milanesi, ed è sostenuto da Bank of America Merrill Lynch 2013 attraverso l’Art Conservation Project. Lo studio Myallonnier Ingegneria ha effettuato la digitalizzazione della scansione 3D dell’intero monumento, realizzando le prime tavole orto-fotografiche necessarie per l’individuazione del baricentro della statua e la distribuzione del suo peso sul basamento; l’Istituto per la Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali (Icvbc) e l’Istituto di Scienze Marine (Ismar) del Consiglio Nazionale delle Ricerche hanno eseguito una prima campagna di campionatura e analisi della superficie bronzee. Lo studio Csg Palladio si è invece occupato della campionatura delle superfici della schiena e della zona protetta dal manto e, infine, lo studio Colella Servabo Restauri ha avviato, le operazioni di preliminare pulitura sia del basamento marmoreo che della superficie bronzea. Il laboratorio di restauro, progettato da Mario Bellini, trasparente nella facciata verso via Brera, consente al pubblico di osservare e seguire lo svolgersi del restauro. L’Art Conservation Project sostiene istituzioni non profit dedite alla conservazione di opere significative per il patrimonio culturale e artistico: il Napoleone di Canova è una delle 24 opere d’arte internazionali che sono state selezionate, nell’ambito di questo progetto, per l’assegnazione di fondi nel 2013.
I "dripping" di Pollock all'Opificio delle Pietre Dure

I "dripping" di Pollock all'Opificio delle Pietre Dure

"Alchemy", una delle opere più note di Jackson Pollock, tra i suoi primi dripping, realizzata nel 1947, è sotto esame al Laboratorio Dipinti dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze, fase di analisi in preparazione dell'intervento di pulitura della complessa superficie pittorica costituita da diversi strati di smalto, resina alchidica e colori a olio, uniti a materiali eterogenei quali stringhe, sabbia e sassolini. Il trasferimento dalla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia, dove è conservata, rientra in un più ampio progetto, iniziato lo scorso giugno, di studio e conservazione di dieci opere dell'artista statunitense datate tra il 1942 e il 1947 ed esposte nel museo veneziano. Il progetto vede coinvolti anche il Museo Solomon R. Guggenheim di New York, il Molab (dell’Istituto Cnr di Scienze e Tecnologie Molecolari e del Centro di Eccellenza Smaart di Perugia), l’Istituto Cnr Nazionale di Ottica di Firenze e il Laboratorio di Diagnostica di Spoleto.
Pompei,  laser per il restauro degli affreschi della Villa dei Misteri

Pompei, laser per il restauro degli affreschi della Villa dei Misteri

I lavori interesseranno anche il ciclo di pitture che ha reso famosa la Villa, dove in via innovativa sarà applicata una tecnologia d’avanguardia di pulitura mediante strumentazione laser
Le Mura di Lucca compiono 500 anni, al via il restauro

Le Mura di Lucca compiono 500 anni, al via il restauro

Inizierà tra qualche mese l'intervento sulla cinta muraria, con la priorità ad alcuni punti particolarmente danneggiati o strategici per la città. A ottobre partirà un anno di celebrazioni ricco di appuntamenti
Il Museo Archeologico di Venezia verso il rinnovamento

Il Museo Archeologico di Venezia verso il rinnovamento

È iniziata dal cortile cinquecentesco l'opera pluriennale di restauro del complesso museale. A seguire l'ordinamento e riallestimento delle collezioni
Gli Arazzi Borromeo di nuovo in mostra dopo il restauro

Gli Arazzi Borromeo di nuovo in mostra dopo il restauro

Dopo due anni di restauri tornano in esposizione, presso il Palazzo Borromeo sull’Isola Bella del Lago Maggiore, i sette arazzi realizzati nel intorno al 1565 a Bruxelles, probabilmente nella bottega di Pieter Coecke vari Misi van Aalst, sulla base di cartoni elaborati da Michael Coxie. Le opere sono diventate parte della collezione di famiglia nel 1787, quale dono del cardinale Vitaliano VII Borromeo al nipote Gilberto V. Prima conservati nel Palazzo di Milano, i manufatti vennero in seguito trasferiti all’Isola Bella nella “Galleria degli Arazzi”. Il restauro è stato effettuato in Belgio dalla Royal Manufacturers De Wit di Mechelen.
Firenze, restituiti al pubblico capolavori di Leon Battista Alberti e Beato Angelico

Firenze, restituiti al pubblico capolavori di Leon Battista Alberti e Beato Angelico

Dopo i restauri, la città riscopre due pregevoli opere, una architettonica e l'altra pittorica, del Quattrocento: riapre la Cappella Rucellai e nel Museo di San Marco vengono esposte le lunette di San Pietro Martire e Cristo Pellegrino
Grande Progetto Pompei, inaugurati i primi due cantieri

Grande Progetto Pompei, inaugurati i primi due cantieri

Al via i restauri della Casa dei Dioscuri e del Criptoportico, parte di un più ampio piano da 105 milioni di euro finanziato con fondi nazionali e comunitari. Con i lavori di messa in sicurezza, consolidamento, recupero e protezione, si punta a incrementare di 300 mila unità il numero di visitatori, attualmente 2,3 milioni all’anno
Uffizi, un nuovo scrigno per il “Tondo Doni” di Michelangelo

Uffizi, un nuovo scrigno per il “Tondo Doni” di Michelangelo

La Galleria ha riallestito la Sala 35, collocandovi la tempera su tavola e altri dipinti del Cinquecento. Non è l’unica novità del Polo Museale Fiorentino, che ha appena presentato una serie di interventi di recupero e ristrutturazione. Dopo il restauro, torna visibile nella Cripta delle Cappelle Medicee l’originale Coronamento della lanterna michelangiolesco
Fontana del Tritone, otto mesi per una nuova vita

Fontana del Tritone, otto mesi per una nuova vita

L’opera Berniniana da il via ad un programma di restauro delle fontane più famose di Roma; annunciato anche il bando per il Mausoleo di Augusto
Cappella della Sindone, al via la sostituzione dei marmi

Cappella della Sindone, al via la sostituzione dei marmi

La Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte fa il punto sul restauro dell’opera architettonica danneggiata dall’incendio del 1997; in programma l'intervento di recupero della capacità portante
Lo spettacolo del colore nell'Ultima Cena del Bronzino

Lo spettacolo del colore nell'Ultima Cena del Bronzino

L'opera di Alessandro Allori è in mostra a Bergamo dopo un complesso intervento di restauro che le ha restituito l'antica brillantezza cromatica 
Cercasi sponsor per restaurare il Ponte di Rialto

Cercasi sponsor per restaurare il Ponte di Rialto

Il Comune di Venezia ha bandito la gara al rialzo per trovare un finanziatore per l'intervento di restauro dell'opera, fissando le modalità e i limiti per la pubblicità. Tra i candidati si fa il nome di Renzo Rosso, l'imprenditore veneto che ha fondato Diesel    
A Mantova, alla corte di Barbara Gonzaga

A Mantova, alla corte di Barbara Gonzaga

Con una mostra dedicata alla duchessa, che sarà presentata successivamente anche in Germania, riapre parzialmente, a tre mesi dal terremoto, il Palazzo Ducale 
Restaurato il “Seneca morente” degli Uffizi

Restaurato il “Seneca morente” degli Uffizi

È stato completato l’intervento sul busto marmoreo del I secolo, mell’ambito di un più ampio programma di pulitura dei marmi della Galleria
Leonardo, workshop sulla tutela e il restauro dei disegni

Leonardo, workshop sulla tutela e il restauro dei disegni

 A Roma un appuntamento organizzato dall’Icrcpal per fare il punto sulla diagnostica, la conservazione e il recupero 
Le lettere di Moro dalla prigionia alla storia

Le lettere di Moro dalla prigionia alla storia

Alcune delle missive scritte dallo statista durante il sequestro e poi utilizzate nei processi sono state restaurate ed esposte nell’Archivio di Stato di Roma
“San Ludovico da Tolosa”, cantiere aperto per la scultura di Donatello

“San Ludovico da Tolosa”, cantiere aperto per la scultura di Donatello

A Firenze è iniziato il restauro dell’opera, visibile al pubblico. L’intervento di recupero è collegato all’organizzazione di una grande mostra: “La primavera del Rinascimento”, in programma l’anno prossimo prima a Palazzo Strozzi e poi al Louvre di Parigi     
 
Nel Battistero di Firenze tornano l’altare e la croce

Nel Battistero di Firenze tornano l’altare e la croce

 È giunto al termine, dopo sei anni, l’intervento di restauro della mensa sacra in argento, composta da 1.500 pezzi e realizzata nel corso di un secolo da alcuni dei più insigni artisti del Tre-Quattrocento 
Per i Ceri di Gubbio torna il sereno

Per i Ceri di Gubbio torna il sereno

 Dopo i danni causati l’anno scorso da una violenta pioggia, le tre strutture lignee ottocentesche utilizzate per la Festa di Sant’Ubaldo sono state restaurate; per l’occasione è stata testata una nuova vernice  
Il Grande Organo Walcker-Tamburini torna a suonare

Il Grande Organo Walcker-Tamburini torna a suonare

Lo strumento musicale costruito a fine Ottocento e successivamente modificato è stato restaurato. Appartenente al Conservatorio Santa Cecilia di Roma, lo splendido esempare, grazie ai suoi numerosi registri, è prezioso anche per la didattica
Restaurati a Bergamo i monumenti di Vittorio Emanuele II e Garibaldi

Restaurati a Bergamo i monumenti di Vittorio Emanuele II e Garibaldi

La “città dei Mille” riscopre le due opere scultoree dopo gli interventi di pulitura e consolidamento
Il “Compianto sul Cristo morto” torna a Caspano

Il “Compianto sul Cristo morto” torna a Caspano

Dopo un lungo restauro il gruppo scultoreo della bottega De Donati è stato restituito alla Chiesa di San Bartolomeo, nel borgo in provincia di Sondrio
La “Madonna di Senigallia”, due restauri a confronto

La “Madonna di Senigallia”, due restauri a confronto

Nel 1953 l’opera di Piero della Francesca fu sottoposta a un intervento di raddrizzamento del supporto. Prima dell’esposizione a Forlì nella mostra dedicata a Melozzo, è tornata in cantiere per ulteriori indagini e una nuova pulitura
Crocifisso di Ognissanti, il restauro conferma la paternità di Giotto

Crocifisso di Ognissanti, il restauro conferma la paternità di Giotto

L’intervento eseguito dall’Opificio delle Pietre Dure ha sciolto definitivamente i dubbi sull’a ttribuzione e la datazione. L’opera tornerà nella chiesa fiorentina il 6 novembre
Torino, al via l’intervento sulla facciata juvarriana di Palazzo Madama

Torino, al via l’intervento sulla facciata juvarriana di Palazzo Madama

In occasione dei festeggiamenti del 150° anniversario dell’Unità d’Italia viene ripulito il prospetto dell’edificio. Al termine dei lavori sarà riallestito l’arredo dell’aula del primo Parlamento italiano
Nel Parco della Reggia di Caserta rivive la Castelluccia 

Nel Parco della Reggia di Caserta rivive la Castelluccia 

Il castello in miniatura torna al suo antico splendore dopo un intervento di restauro che ha coinvolto i manufatti architettonici, l’apparato decorativo e il patrimonio botanico
Abbazia di Chiaravalle, la riscoperta degli affreschi

Abbazia di Chiaravalle, la riscoperta degli affreschi

Completato, grazie al progetto Restituzioni di Intesa Sanpaolo, il restauro del ciclo pittorico del tiburio; gli studi effettuati hanno permesso l’attribuzione dei dipinti a due artisti di scuola giottesca: il Primo Maestro di Chiaravalle e Stefano Fiorentino
I “Bagni misteriosi” di De Chirico ritrovano i colori

I “Bagni misteriosi” di De Chirico ritrovano i colori

Sono terminati i lavori di restauro e pulitura della fontana collocata nel giardino della Triennale a Milano. Una teca trasparente difenderà l’opera dagli agenti atmosferici. Le due figure di nuotatori saranno sostituite da copie
Cappella Pisani, consolidata la decorazione pittorica

Cappella Pisani, consolidata la decorazione pittorica

Dopo quasi quattro mesi di lavori, si può di nuovo ammirare  la volta dipinta da Camillo Procaccini nella Chiesa di San Nicolò dei Tolentini a Venezia. L’intervento si è concentrato in particolare sul sollevamento dell’ultimo strato di pittura
Cremona riscopre Santa Rita, capolavoro del manierismo lombardo

Cremona riscopre Santa Rita, capolavoro del manierismo lombardo

È stata riaperta al pubblico, dopo un restauro durato nove anni, la Chiesa delle Sante Margherita e Pelagia (questa la denominazione completa). L’intervento è stato curato da Gianluigi Colalucci e finanziato dalla Fondazione Arvedi-Buschini
Bologna, torna a San Michele in Bosco l’affresco di Tiarini

Bologna, torna a San Michele in Bosco l’affresco di Tiarini

Dopo trent’anni “Il miracolo del monaco dissotterrato” del pittore vicino a Ludovico Carracci è stato ricollocato nel complesso architettonico
Il “Leone di Caprera”, la barca che sfidò l’Oceano nel nome di Garibaldi

Il “Leone di Caprera”, la barca che sfidò l’Oceano nel nome di Garibaldi

Una delle imbarcazioni storiche più antiche d’Italia è stata rimessa a nuovo e viene esposta a Marina di Camerota
Come trasformare un sommergibile in un museo in acqua

Come trasformare un sommergibile in un museo in acqua

Il “Nazario Sauro” è stato riverniciato e dotato di scale. Restaurati gli interni, arriverà a Genova per diventare una delle sedi museali del Porto Antico
L’icona di San Nicola, una colla e i rapporti tra Italia e Cipro

L’icona di San Nicola, una colla e i rapporti tra Italia e Cipro

In mostra a Roma la pala proveniente dalla chiesa di Kakopetrià e restaurata dall'Iscr: l'analisi della sostanza adesiva utilizzata per fissare la tela al legno ha offerto nuove informazioni sugli scambi tra Oriente e Occidente
La Torre Ghirlandina, due anni di lavoro dietro il telo di Paladino

La Torre Ghirlandina, due anni di lavoro dietro il telo di Paladino

Esce un volume dedicato al progetto di restauro del celebre monumento di Modena, il cui cantiere è diventato il pretesto per esporre in Piazza Grande un’opera contemporanea  
La Pala di San Zeno torna a Verona

La Pala di San Zeno torna a Verona

L’opera di Mantegna, dopo essere stata sottoposta a una lunga operazione di restauro da parte dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, sta per essere ricollocata nella sua sede originaria
Terme di Diocleziano, riaperta la sala decima

Terme di Diocleziano, riaperta la sala decima

Restaurato il primo ambiente del grande complesso romano; ora tocca alla sala undicesima, che accoglierà i mosaici. Alcuni locali ospiteranno esposizioni ed eventi culturali
Palazzo Reale di Venezia, restaurata la prima delle sale ottocentesche

Palazzo Reale di Venezia, restaurata la prima delle sale ottocentesche

L’ambiente, adibito a funzione museale e parte del percorso espositivo del Museo Correr, è stato aperto al pubblico
San Girolamo a Bologna, nuovo ciclo di lavori

San Girolamo a Bologna, nuovo ciclo di lavori

I prossimi interventi si concentreranno sui pavimenti e sulle cappelle di San Giuseppe e delle Reliquie. Nella chiesa è conservato un ciclo di affreschi tra i più significativi e spettacolari dell’arte bolognese
A Reggio Emilia nuove scoperte nella cripta della Cattedrale

A Reggio Emilia nuove scoperte nella cripta della Cattedrale

Dalle indagini archeologiche sono emersi i resti di un pavimento musivo tardo-antico di straordinaria bellezza che apre nuove prospettive di interpretazione storica del periodo
In mostra le raccolte Piancastelli restaurate

In mostra le raccolte Piancastelli restaurate

La Biblioteca Saffi di Forlì presenta stampe e disegni della collezione, preziose testimonianze sulla storia della Romagna
Il David di Donatello ritrova l’oro

Il David di Donatello ritrova l’oro

La scultura torna a splendere dopo essere stata sottoposta a un restauro che, impiegando tecnologie modernissime, ha permesso di recuperare le tracce auree presenti sul bronzo, in particolare sui capelli
Siena, restaurata la miniatura del Caleffo dell’Assunta

Siena, restaurata la miniatura del Caleffo dell’Assunta

La preziosa decorazione del registro comunale trecentesco, opera di Niccolò di Ser Sozzo, torna a splendere all’Archivio di Stato dopo un impegnativo intervento dell’Opificio delle Pietre Dure
A Firenze il primo convegno internazionale sul restauro dell’Ottocento

A Firenze il primo convegno internazionale sul restauro dell’Ottocento

Nel capoluogo toscano si riuniscono oltre 150 esperti della conservazione e del recupero delle opere dei grandi maestri della pittura “en plein air”
Una mostra riunisce le tavole d’altare di Fogolino

Una mostra riunisce le tavole d’altare di Fogolino

Sei opere del maestro rinascimentale, parte di un unico progetto, sono esposte dopo il restauro nelle sale della Fondazione Carigo di Gorizia
La “Madonna del cardellino” di Raffaello torna nella Galleria degli Uffizi

La “Madonna del cardellino” di Raffaello torna nella Galleria degli Uffizi

Un intervento di restauro durato dieci anni ha riportato alla luce i colori originali, rimuovendo le vernici aggiunte successivamente
La conservazione programmata per il futuro del patrimonio artistico italiano

La conservazione programmata per il futuro del patrimonio artistico italiano

Il tema è stato oggetto di una tavola rotonda a Roma che ha coinvolto autorevoli esperti del settore dei beni culturali
Porte aperte alle “case a giardino” di Ostia Antica

Porte aperte alle “case a giardino” di Ostia Antica

Dopo un lungo intervento di restauro sono visitabili quattro “insulae” dello scavo archeologico romano
Comincia la campagna di restauri nella Cappella di Teodolinda del Duomo di Monza

Comincia la campagna di restauri nella Cappella di Teodolinda del Duomo di Monza

L’imponente ciclo di affreschi, uno dei migliori esempi di pittura gotico-internazionale, ritornerà all’antico splendore
Nuova luce per la Pala del Romanino a Padova

Nuova luce per la Pala del Romanino a Padova

Restaurato il capolavoro di Girolamo da Romano, realizzato per la comunità benedettina di Santa Giustina ed esposto nei Musei Civici nel complesso degli Eremitani
A Palermo riapre la Cappella Palatina

A Palermo riapre la Cappella Palatina

Da venerdì 11 luglio, dopo un intervento di restauro durato tre anni, sarà di nuovo visitabile il gioiello di architettura religiosa custodito nel Palazzo dei Normanni. I lavori frutto di un protocollo di intesa pubblico-privato
A Roma la terza mostra internazionale del restauro monumentale

A Roma la terza mostra internazionale del restauro monumentale

Un’esposizione fa il punto sullo stato della disciplina mettendo a confronto generazioni diverse ed esperienze realizzate in Italia e all’estero
Torna agli Uffizi il “San Girolamo” di Filippino Lippi

Torna agli Uffizi il “San Girolamo” di Filippino Lippi

L’opera può essere nuovamente ammirata dopo il restauro. L’intervento conservativo si è concentrato in particolare sul supporto ligneo
Biblioteca Marciana, le legature bizantine tornano a splendere

Biblioteca Marciana, le legature bizantine tornano a splendere

Danneggiati dal tempo e dai frequenti prestiti per mostre, i preziosi esemplari di oreficeria conservati a Venezia hanno avuto bisogno di un delicato intervento di restauro 
“Giotto com’era”, il restauro della Basilica di San Francesco di Assisi

“Giotto com’era”, il restauro della Basilica di San Francesco di Assisi

Le nuove tecnologie targate Icr-Enea in campo per la salvaguardia del patrimonio artistico
Vittoriano, nuovo restauro e  nuovi percorsi espositivi

Vittoriano, nuovo restauro e  nuovi percorsi espositivi

Due progetti per raccontare (e conservare) la storia di un monumento: ampliamento delle aree espositive e nuovi interventi per la messa in sicurezza dagli smottamenti del terreno della zona dei Fori
Nuova vita per la Cattedrale di Noto

Nuova vita per la Cattedrale di Noto

L’edificio barocco è stato quasi completamente ricostruito dopo il crollo di undici anni fa
Il "Satiro danzante", storia di un eccezionale recupero

Il "Satiro danzante", storia di un eccezionale recupero

La statua bronzea del IV secolo a.C., pescata nelle acque di Mazara del Vallo e sottoposta a un lungo restauro conservativo, può essere ora ammirata in un museo appositamente realizzato nel comune del trapanese
Panottico di Santo Stefano, quale futuro?

Panottico di Santo Stefano, quale futuro?

In un recente convegno si è discusso del restauro del monumento-simbolo dell’isola dell’arcipelago pontino: l’ex carcere ideato da Francesco Carpi. Tra i progetti per la valorizzazione dell’area c’è anche quello di un parco archeologico
Donatello, restituito al pubblico il "Pulpito della Resurrezione"

Donatello, restituito al pubblico il "Pulpito della Resurrezione"

Terminato il lungo intervento di restauro, condotto dall'Opificio delle Pietre Dure, l'opera può essere nuovamente ammirata nella Basilica di San Lorenzo a Firenze  
Battistero di Firenze, si montano i ponteggi

Battistero di Firenze, si montano i ponteggi

Al via le operazioni preliminari all'intervento di restauro, il cui termine è previsto per l'anno prossimo. I lavori di pulitura e consolidamento riguarderanno le otto facciate e la copertura 
Restaurato il busto di Poppea degli Uffizi

Restaurato il busto di Poppea degli Uffizi

Galleria degli Uffizi: Italia Nostra ha finanziato il restauro di “Poppea”
"A un anno dal sisma", il punto su danni e ricostruzione

"A un anno dal sisma", il punto su danni e ricostruzione

In un convegno del Mibac a Carpi i dati ricavati da 1.300 sopralluoghi e una tavola rotonda, presieduta dal ministro Bray, sugli interventi di recupero in Emilia Romagna: risultano colpiti 1.900 immobili e lesionati 1.300 beni mobili, per un costo stimato in un miliardo di euro
Pittura del Seicento in Abruzzo, un percorso inedito

Pittura del Seicento in Abruzzo, un percorso inedito

In mostra a Lanciano 48 opere, alcune delle quali recentemente restaurate, delle collezioni Cappelli e Dragonetti De Torres. Tra gli artisti Giacinto Brandi, Massimo Stanzione, Luca Giordano e Mattia Preti. L'esposizione documenta un secolo di eccezionali committenze nella regione
Al completo e restaurato, il Polittico degli Zavattari in mostra a Castel Sant’Angelo

Al completo e restaurato, il Polittico degli Zavattari in mostra a Castel Sant’Angelo

Il Polittico degli Zavattari, importantissima testimonianza della pittura lombarda su tavola di metà Quattrocento, viene esposto al pubblico al Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, dal 2 al 19 maggio, nella composizione completa dei cinque pannelli e dopo il restauro delle due tavole di recente acquisizione. Gli Zavattari erano membri di un’antica famiglia milanese, attivi tra la seconda metà del XIV secolo e il XVI secolo; lavorarono per i duchi di Milano, ottenendo commissioni prestigiose, tra cui la più nota è la decorazione ad affresco della Cappella di Teodolinda nel Duomo di Monza, firmata e datata 1444. Parte del Polittico è entrato nel Museo romano nel 1928 a seguito di una donazione; gli ultimi due pannelli, individuati in una collezione privata da Roberto Longhi già nel 1957, sono stati acquistati dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali nel 2000.
Cattedrale di Pisa, al via il restauro

Cattedrale di Pisa, al via il restauro

Dopo il cantiere pilota, in programma il recupero dell'intero monumento, ad opera di un gruppo multidisciplinare. Nel mirino degli esperti attacchi biologici, depositi superficiali, incrostazioni e lacune nelle decorazioni. L'obiettivo è concludere i lavori a metà 2014, per i 950 anni della fondazione
Battistero di Firenze, al via il cantiere per il restauro della Porta Nord

Battistero di Firenze, al via il cantiere per il restauro della Porta Nord

Dopo la Porta del Paradiso, è la volta del recupero della seconda opera realizzata da Lorenzo Ghiberti, la Porta Nord del Battistero di San Giovanni Battista, a Firenze. Il Battistero rimarrà chiuso da mercoledì 27 febbraio a martedì 19 marzo per consentire le complesse operazioni, dirette dall’ufficio tecnico dell’Opera di Santa Maria del Fiore, che permetteranno la rimozione delle due enormi ante di bronzo del peso di quattro tonnellate cadauna, per un’altezza di cinque metri e una larghezza di 1,50, e il successivo trasporto nei laboratori dell’Opificio delle Pietre Dure, dove avrà luogo il restauro. Nelle giornate del 20 e 21 febbraio i restauratori dell’Opificio procederanno al lavaggio; tra l’11 e il 15 marzo, sarà montata una porta sostitutiva in ferro e legno, progettata da Francesco Gurrieri, una soluzione temporanea in attesa della realizzazione della replica ad arte che andrà a sostituire definitivamente l’originale sul Battistero, come per la Porta del Paradiso. Dopo il restauro, è previsto che la Porta Nord sia collocata nel nuovo Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore, accanto alla Porta del Paradiso.
Restauro e trasferta al Louvre per la "Madonna col bambino" di Ghiberti

Restauro e trasferta al Louvre per la "Madonna col bambino" di Ghiberti

La scultura è tornata al suo antico splendore dopo un intervento di stabilizzazione e pulitura durato sei mesi. Prima di essere ricollocata nella sua sede nella Misericordia di Firenze, sarà esposta in una mostra a Palazzo Strozzi e poi a Parigi 
Giovanni dalle Bande Nere, dalla tomba luce sui misteri

Giovanni dalle Bande Nere, dalla tomba luce sui misteri

Si è conclusa a Firenze l’ultima ispezione sulla sepoltura del condottiero. I dati emersi rivelano alcune novità sulla sua vita e raccontano una lunga storia di conservazione  
Un sistema di molle per la tela della “Madonna col Bambino” di Mantegna

Un sistema di molle per la tela della “Madonna col Bambino” di Mantegna

Intervento innovativo per l’opera dell’Accademia Carrara di Bergamo, sottoposta a un restauro durato quattro anni all’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Il dipinto non è più ancorato al telaio, ma sospeso grazie a un congegno che assicura il giusto tensionamento
Alle Terme di Caracalla il “Terzo Paradiso” di Pistoletto

Alle Terme di Caracalla il “Terzo Paradiso” di Pistoletto

A Roma, dopo dieci anni di restauro, riapre il Mitreo. Per l’occasione l’artista propone un nuovo allestimento della sua celebre opera realizzato con reperti provenienti dal sito archeologico 
Riapre la Basilica Palladiana, cuore di Vicenza

Riapre la Basilica Palladiana, cuore di Vicenza

Il monumento, sottoposto a interventi di restauro durati cinque anni, torna a essere il fulco della città. L’inaugurazione il 6 ottobre con la mostra “Raffaello verso Picasso
Cividale del Friuli, un piano per il complesso di Santa Maria in Valle

Cividale del Friuli, un piano per il complesso di Santa Maria in Valle

Interventi di restauro, ulteriori indagini archeologiche, la creazione di un museo e di un centro visite: nuova vita per il Monastero e il Tempietto Longobardo, patrimonio Unesco dell'umanità
Botticelli, capolavori riscoperti

Botticelli, capolavori riscoperti

A Bergamo una mostra incentrata su tre opere tornate a splendere dopo il restauro: il “Ritratto di Giuliano de’ Medici”, la “Storia di Virginia” e il “Cristo dolente” dell’Accademia Carrara di cui è stata recentemente confermata l’attribuzione
Art Defender, un nuovo spazio per la conservazione

Art Defender, un nuovo spazio per la conservazione

Apre a Calenzano (Firenze) con la collaborazione dell'Opificio delle Pietre Dure, un centro destinato ad accogliere opere di proprietà di banche, fondazioni, case d'aste, musei e altre organizzazioni private. La struttura si occuperà della sicurezza e della riqualificazione, grazie al lavoro di restauratori esperti  
Svolta per Palazzo Citterio, al via il restauro

Svolta per Palazzo Citterio, al via il restauro

Avanza il progetto della Grande Brera, a Milano: a luglio il bando per la ristrutturazione dell’edificio settecentesco destinato a ospitare parte della collezione della Pinacoteca
Riapre a Tarquinia Palazzo Bruschi Falgari

Riapre a Tarquinia Palazzo Bruschi Falgari

È stato riaperto lo scorso 2 maggio il Palazzo Bruschi Falgari di Tarquinia (Viterbo) dopo un intervento di restauro che ha riguardato le decorazioni delle stanze, la pavimentazione e la scalinata di accesso. Sono state eseguite, inoltre, opere di consolidamento ed è stato installato un ascensore, al fine di rendere l’edificio accessibile alle persone diversamente abili. Palazzo Bruschi Falgari ospiterà la nuova biblioteca e successivamente il museo civico e la pinacoteca comunale.    
“Luce della Santità”, l’arte su vetro di Lorenzo Ghiberti

“Luce della Santità”, l’arte su vetro di Lorenzo Ghiberti

A Firenze, nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore, si può ammirare da vicino, dopo un lungo restauro e prima della ricollocazione nella sede originaria, una delle 36 vetrate realizzate su disegno del maestro
Salone di Ferrara, l’arte del restauro sposa la green economy

Salone di Ferrara, l’arte del restauro sposa la green economy

L’eco-sostenibilità è uno dei temi portanti della XIX edizione della manifestazione dedicata alla conservazione dei beni culturali. In programma, inoltre, la presentazione degli interventi di recupero nei “Luoghi della memoria” dell’Unità
Il pianoforte di Liszt torna a essere un "capolavoro di sonorità"

Il pianoforte di Liszt torna a essere un "capolavoro di sonorità"

Lo Steinway usato dal compositore ungherese e donato da sua nipote, dopo una serie di passaggi, al Museo Teatrale della Scala, è stato sottoposto a un intervento integrale, sia tecnico-funzionale che estetico
Ricovero ed esami diagnostici per l’Adorazione dei Magi di Leonardo

Ricovero ed esami diagnostici per l’Adorazione dei Magi di Leonardo

L’opera incompiuta conservata agli Uffizi è stata trasferita all’Opificio delle Pietre Dure per indagini sullo stato di ossidazione delle vernici, al termine delle quali si valuterà il tipo di intervento
Il Crocifisso di Bernardo Daddi svela i suoi segreti

Il Crocifisso di Bernardo Daddi svela i suoi segreti

L’opera trecentesca torna al Museo Bardini di Firenze, dopo dodici anni e due interventi. Con l’ occasione vengono presentati i risultati delle ultime ricerche storico-artistiche
Cantiere aperto per il restauro del Sant’Agostino di Mattia Preti

Cantiere aperto per il restauro del Sant’Agostino di Mattia Preti

Nella Galleria Nazionale di Palazzo Arnone di Cosenza un laboratorio di restauro visibile al pubblico. L’intervento permetterà di approfondire la conoscenza dell’opera recentemente acquisita
L’ex Real Polverifico Borbonico di Scafati si trasforma in bottega d’arte

L’ex Real Polverifico Borbonico di Scafati si trasforma in bottega d’arte

Il complesso, recuperato e restaurato, diventa un polo culturale. Ospiterà mostre, conferenze, corsi di formazione, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo di un nuovo distretto turistico  
Pietro Bernini, il frammento di Amantea

Pietro Bernini, il frammento di Amantea

Nella cittadina in provincia di Cosenza è stata ritrovata una “Testa di Vergine” scolpita dal padre del grande Gian Lorenzo. La Soprintendenza della Calabria ne curerà il restauro
Salerno riscopre la sua storia nella Cappella Palatina di San Pietro a Corte

Salerno riscopre la sua storia nella Cappella Palatina di San Pietro a Corte

Riapre dopo un restauro trentennale uno degli edifici più prestigiosi della città, all’interno del quale sono visibili stratificazioni secolari
Castel Thun, antico splendore e installazioni multimediali

Castel Thun, antico splendore e installazioni multimediali

Dopo un complesso progetto di restauro e l’inventario completo delle opere d’arte viene restituito al pubblico uno dei più importanti e antichi manieri del Trentino
Restauro a tempi record per il San Carlo di Napoli

Restauro a tempi record per il San Carlo di Napoli

Dopo 330 giorni di lavori, costati 67 milioni, riapre lo storico teatro. Oltre alla pulitura, è stata effettuata una ristrutturazione all’avanguardia che ha dotato il palco di strumenti tecnologici sofisticati
Padova, la Basilica del Santo svela i particolari nascosti

Padova, la Basilica del Santo svela i particolari nascosti

I restauri nella Cappella di Sant’Antonio, con gli interventi contro le infiltrazioni e la ripulitura dai depositi di polveri, riportano alla luce importanti dettagli decorativi
Un museo all’aperto nel Parco della Mandria

Un museo all’aperto nel Parco della Mandria

Dopo gli interventi di restauro, la grande tenuta di caccia sabauda, in Piemonte, ha ripreso il suo aspetto originario: sono stati messi in sicurezza gli edifici, eliminate le specie infestanti non autoctone, recuperate le pavimentazioni di Borgo Castello e riallestiti gli appartamenti
Il Laocoonte restaurato dà nuova luce al Terzo Corridoio degli Uffizi

Il Laocoonte restaurato dà nuova luce al Terzo Corridoio degli Uffizi

Il gruppo marmoreo di Baccio Bandinelli, ripulito dagli strati di cera e polvere, ha ritrovato l’antico splendore. Stessa sorte per il Cinghiale e l’Ercole Farnese. Un cantiere aperto ha permesso ai visitatori della Galleria di Firenze di seguire i lavori.
Torna agli Uffizi il Polittico di Badia di Giotto

Torna agli Uffizi il Polittico di Badia di Giotto

Per due settimane nella Galleria si può ammirare l’opera, i cui particolari spiccano nella loro ritrovata nitidezza
Nuova vita per la Barca di Ercolano

Nuova vita per la Barca di Ercolano

Completata la prima fase del restauro dei resti dello scafo che avrebbe dovuto portare in salvo i fuggiaschi dall’eruzione del 79 d.C. Il reperto, destinato alla musealizzazione, viene presentato al pubblico per la prima volta
Torna a splendere il cielo della Cappella dei Pazzi

Torna a splendere il cielo della Cappella dei Pazzi

Completato il laborioso restauro delle misteriose pitture murali in Santa Croce, a Firenze, che riproducono la sfera celeste del 4 luglio del 1442
Il Busto di Sant'Orsola torna nella Pinacoteca di Castiglion Fiorentino

Il Busto di Sant'Orsola torna nella Pinacoteca di Castiglion Fiorentino

Di nuovo visibile al pubblico dopo il restauro il prezioso reliquiario in argento, smalti, pietre e vetri colorati della principessa bretone martirizzata
In mostra la stele daunia di Cattolica

In mostra la stele daunia di Cattolica

Il bellissimo “quadro su pietra” del VI secolo a. C. rinvenuto venti mesi fa si presenta al pubblico dopo il restauro nel Museo della Regina
Ritornano a splendere i marmi di Palazzo Vecchio

Ritornano a splendere i marmi di Palazzo Vecchio

Sono state restaurate le statue che arricchiscono l'ingresso dello storico edificio fiorentino: Ercole e Caco, la copia del David e i Termini
Restaurare le foto, salvare i ricordi

Restaurare le foto, salvare i ricordi

Inaugurato nel Museo Storico di Bergamo il Laboratorio digitale di restauro fotografico Epson. Aperto al pubblico gratuitamente, offre una nuova opportunità di vivere la struttura museale
Eco-tecnologie per il Fungo dell’Eur

Eco-tecnologie per il Fungo dell’Eur

Alla torre del quartiere congressuale di Roma sono in corso lavori di manutezione straordinaria: tra gli obiettivi opere di impermeabilizzazione e interventi anti-inquinamento
Nuova vita per la Casa d’Arte Futurista Depero

Nuova vita per la Casa d’Arte Futurista Depero

La struttura di Rovereto è stata sottoposta a lavori di messa in sicurezza e ampliamento, nel rispetto degli spazi progettati dall’artista
Torna “Arkos”, la rivista del restauro architettonico

Torna “Arkos”, la rivista del restauro architettonico

Riprende le pubblicazioni il prestigioso, ultraventennale periodico scientifico dedicato a ricerche sulle tecnologie del recupero di edifici e monumenti
“La conversione di San Paolo” del  Garofalo ritrova i colori originali

“La conversione di San Paolo” del  Garofalo ritrova i colori originali

Un complesso intervento ha permesso di ricostruire la storia del dipinto, trasferito dalla tavola alla tela, e di distinguere i rimaneggiamenti. La pulitura ha poi restituito all’opera la sua brillantezza
Al via il restauro della “Lex de imperio Vespasiani”

Al via il restauro della “Lex de imperio Vespasiani”

La lastra bronzea conservata ai Musei Capitolini di Roma sarà sottoposta a un intervento di conservazione e studio che cercherà di ricostruire le fasi della lavorazione
La Crusca restaura i libri “adottati” dai cittadini

La Crusca restaura i libri “adottati” dai cittadini

L’Accademia di Firenze ha presentato il risultato dei lavori realizzati grazie a una sottoscrizione lanciata l’anno scorso
A Bologna torna a splendere la “Madonna del ricamo”

A Bologna torna a splendere la “Madonna del ricamo”

L’opera trecentesca dipinta da Vitale è al centro di una mostra accessibile anche ai non vedenti grazie a un rilievo tattile realizzato per l’occasione
Le fontane monumentali e la sfida dell’acqua

Le fontane monumentali e la sfida dell’acqua

Un immenso patrimonio artistico con particolari problemi di gestione e conservazione; un convegno a Roma ha messo a confronto esperienze e idee
Castel Sant’Angelo, installazioni interattive per scoprire il cantiere rinascimentale

Castel Sant’Angelo, installazioni interattive per scoprire il cantiere rinascimentale

Riaperte al pubblico dopo i restauri le sale Adrianeo e dei Festoni dell’Appartamento Farnesiano. Grazie a un tavolo sensibile si può seguire la nascita dell’a ffresco e l’intervento del restauratore
Palazzo Barberini, al via restauri e ristrutturazione

Palazzo Barberini, al via restauri e ristrutturazione

I lavori alla Galleria Nazionale d’Arte Antica, a Roma, permetteranno di mettere in mostra capolavori custoditi nei depositi e di ampliare gli spazi espositivi
Ultime finiture al laser per il David di Donatello

Ultime finiture al laser per il David di Donatello

L’impegnativo restauro della celebre statua bronzea conservata a Firenze si avvia alla conclusione: l’opera sarà presentata il 28 novembre
Un consorzio per la valorizzazione della Villa Reale di Monza

Un consorzio per la valorizzazione della Villa Reale di Monza

Firmato l'accordo strategico tra le istituzioni per il restauro del complesso monumentale, che sarà destinato a finalità culturali e a manifestazioni inserite nel programma dell'Expo di Milano
Laocoonte, cantiere aperto agli Uffizi

Laocoonte, cantiere aperto agli Uffizi

Iniziato a Firenze il restauro del gruppo marmoreo di Bandinelli, copia di quello ellenistico custodito ai Musei Vaticani
Una mostra racconta storia e restauro delle opere provenienti dalla Certosa di Bologna

Una mostra racconta storia e restauro delle opere provenienti dalla Certosa di Bologna

Esposte ai Musei Civici bolognesi “L'Annunciazione di San Girolamo” e la “Madonna del Presepe”. Un ciclo di visite guidate permette di approfondirne la conoscenza sia dal punto di vista storico-artistico che conservativo
Il cantiere di San Carlo alle Quattro Fontane e la svolta del restauro

Il cantiere di San Carlo alle Quattro Fontane e la svolta del restauro

Il Bollettino d’Arte racconta il lungo intervento sul complesso architettonico di Borromini a Roma: un lavoro che è espressione di un cambiamento teorico e metodologico epocale, dal rifacimento alla conservazione
“L’Annunciazione” di Antonello da Messina, un secolo di interventi

“L’Annunciazione” di Antonello da Messina, un secolo di interventi

Il capolavoro restaurato in mostra a Roma per pochi giorni prima del ritorno a Siracusa, nel Museo Bellomo
“Al restauro l’uno per cento dei fondi per l’urbanizzazione”

“Al restauro l’uno per cento dei fondi per l’urbanizzazione”

Tuccio Sante Guido, storico dell’arte e restauratore, parla della sua professione, denuncia lo stato di abbandono di molti beni, soprattutto al Sud, e lancia una proposta
Cina, restauro made in Italy per la Città proibita e per la grande muraglia

Cina, restauro made in Italy per la Città proibita e per la grande muraglia

Conservatori e tecnici italiani dell’Icr al lavoro per conservare due tra i monumenti più noti del mondo
Siena-Luoyang, il gemellaggio del restauro

Siena-Luoyang, il gemellaggio del restauro

“Aperto per restauro”: un progetto internet per far conoscere l'eccellenza italiana nel settore dei beni culturali e promuovere lo scambio di esperienze tra Italia e Cina
Il restauro, un gioco da ragazzi

Il restauro, un gioco da ragazzi

A Ogliastro Cilento, in provincia di Salerno, è stata recuperata una statua grazie al lavoro degli studenti che hanno partecipato a un laboratorio didattico
La Venaria Reale e l'avventura del restauro

La Venaria Reale e l'avventura del restauro

Visita al cantiere della residenza sabauda vicino Torino: il recupero è ormai avanzato; presto un “tavolo” istituzionale sulla gestione del complesso
La Fenice rinata

La Fenice rinata

Il famoso teatro veneziano ha festeggiato a dicembre tre anni di attività dalla sua ricostruzione in seguito al devastante incendio del 29 gennaio 1996. Ricordiamo le tappe della sua storia, dalla nascita al progetto di Aldo Rossi