Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » I seminari di CulturaItalia
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



I seminari di CulturaItalia

 

1)Incontri formativi sulla digitalizzazione dei beni librari rivolto alle biblioteche della Provincia Roma

Primo giorno - Roma, 17 settembre 2013 ICCU, v.le Castro Pretorio 105

  • 9.00 - registrazione e saluti
  • 9.15 - Internet culturale. Il portale della Biblioteca digitale italiana (a breve disponibili le slide)
    Laura Ciancio, responsabile del portale Internet Culturale
  • 10.15 - Il progetto di una collezione digitale (a breve disponibili le slide)
    Laura Ciancio, responsabile del portale Internet Culturale
  • Pausa
  • 12.30 - Dal progetto alla realizzazione. Repository e conservazione (a breve disponibili le slide)
    Laura Ciancio, responsabile del portale Internet Culturale

Secondo giorno – Roma, 19 settembre 2013, ICCU, v.le Castro Pretorio 105

  • 9.15 - Standard: Schema MAG e sua applicazione in Internet culturale (a breve disponibili le slide)
    Laura Ciancio, responsabile del portale Internet Culturale
  • Pausa
  • 11.15 – Presentazione del portale CulturaItalia; l’ecosistema di Europeana
    Sara Di Giorgio, coordinatore tecnico portale CulturaItalia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 12.00 - Standard e procedure per l’interoperabilità dei contenuti
    Sara Di Giorgio, coordinatore tecnico portale CulturaItalia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 12.30 – Le licenze per la distribuzione dei contenuti culturali sul web
    Sara Di Giorgio, coordinatore tecnico portale CulturaItalia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 13.00 – Discussione

 

2) Incontri formativi sulla digitalizzazione per i musei della provincia di Roma

Primo giorno - Roma, 23 ottobre, 2013 ICCU, v.le Castro Pretorio 105

  • 9.30 - registrazione e saluti
  • 10.00 - Presentazione del portale CulturaItalia; l’ecosistema di Europeana
    Sara Di Giorgio, coordinatore tecnico portale CulturaItalia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 11.00 - Standard e procedure per l’interoperabilità dei contenuti
    Sara Di Giorgio, coordinatore tecnico portale CulturaItalia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 11.30 – Le licenze per la distribuzione dei contenuti culturali sul web
    Sara Di Giorgio, coordinatore tecnico portale CulturaItalia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 12.00 - Due strumenti del MiBAC per l’interoperabilità con CulturaItalia e la realizzazione di mostre virtuali online: CMS Museo & Web e Movio
    Maria Teresa Natale, coordinatore tecnico di OTEBAC

Secondo giorno - Roma, 25 ottobre, 2013 ICCU, v.le Castro Pretorio 105

  • 10.00 – 13.00 Recupero e digitalizzazione delle risorse: procedure, standard e risoluzione degli oggetti digitali. Presentazione di un caso di lavoro: la realizzazione della collezione digitale di un museo
    Tiziana Scarselli – coordinatore tecnico del progetto MuseiD-Italia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.

 

3) Linked open data (LOD): un’opportunità per il patrimonio culturale digitale

Roma, 29 novembre 2013; ICCU, v.le Castro Pretorio 105

Scopo del corso: Introduzione ai linked open data attraverso la presentazione di progetti pilota applicati al patrimonio culturale digitale, di carattere nazionale e internazionale; l’incontro fornirà inoltre indicazioni pratiche su come organizzare un progetto.

Docenti: Oreste Signore (Responsabile W3C Italia), Maria Emilia Masci (Scuola Normale Superiore di Pisa), Sara Di Giorgio (Istituto Centrale per il Catalogo Unico), Achille Felicetti (Università di Firenze) Luca Martinelli (Wikimedia Italia).

Destinatari: Responsabili ed esperti nella gestione di progetti di accesso e fruizione in rete del patrimonio digitale di musei, biblioteche e archivi.

Contenuti e obiettivi formativi: Perché pubblicare linked open data: strategie e benefici. Conoscere i principi di base relativi a linked open data e al Web semantico. Presentazione di alcuni dei più significativi progetti nazionali e internazionali. Come organizzare un progetto di conversione di dati in linked open data. Le problematiche di pubblicazione ed utilizzo dei linked open data.

Programma del seminario

  • 9.00-9.15 Registrazione
  • 9.15-9.30 Saluti
  • 9.30-10.10 + 10 min
    I principi di base dei LOD e del web semantico
    Oreste Signore, responsabile W3C Italia
  • 10.20- 10.40 + 10 min
    Licenze e politiche europee per il patrimonio culturale digitale
    Sara Di Giorgio, coordinatore tecnico portale CulturaItalia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 10.50-11.10 + 10 min
    I LOD nei beni culturali: alcuni progetti e casi di studio
    Maria Emilia Masci, Scuola Normale Superiore di Pisa
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 11.20-11.40 Pausa
  • 11.40-12.10 + 10 min
    La diffusione dei LOD: il progetto Wikidata
    Luca Martinelli, Wikimedia Italia
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • 12.20- 12.40 + 10 min
    Come organizzare un progetto per pubblicare LOD. Problematiche legate ai LOD
    Achille Felicetti, Università di Firenze
    Consulta le slide dell'intervento sul canale Slideshare di CulturaItalia.
  • Discussione e conclusioni (Oreste Signore)