Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Collezioni; Collezione

Categoria:

Musei d'arte; Pittura

La collezione digitale è dedicata principalmente alle opere premiate nelle diverse edizioni del Premio Vado, rassegna di pittura e scultura ispirata al tema del lavoro, che ebbe edizioni annuali dal 1951 al 1954, oltre a una successiva nel 1963. La collezione si compone di 34 immagini e oggetti, per gran parte relativi a lavori caratterizzati dal realismo figurativo e dalla nuova sensibilità sociale manifestata dagli artisti nell'immediato dopoguerra, accomunati dall'adozione di un linguaggio volutamente comprensibile e popolare. La collezione digitale illustra questa singolare galleria, assumendo come soggetto privilegiato temi classici come quello del mare e dei suoi lavoratori - pescatori, operai di cantieri navali, gente di mare - o della terra, nonché della ricostruzione postbellica. Accanto figurano altri soggetti individuati dal Premio nel corso della sua evoluzione, quali la lotta di Resistenza, con documenti di grande forza drammatica ed espressiva, sino alle ricerche di realismo esistenziale con cui si chiude l'edizione del '63. Tra gli artisti rappresentati: Bertagnin, Cabiati, Collina, Raimondi, Bonfiglio, Nencioni, Pizzinato, Fabbri, Treccani, Cavaliere, Morando, Zigaina. Fanno parte della collezione digitale opere donate dagli artisti risalenti allo stesso periodo.

Data di creazione:

1930 - 1963

Ambito geografico:

Museo Civico di Villa Groppallo, Via Aurelia, 72, Vado Ligure - 17047 - SV



Documenti simili

Immagine

Premio Vado – Catalogazione digitale della collezione di opere d’arte - Vado Ligure

MICHAEL Italia / Collezioni digitali
oai:www.michael-culture.it:pub-it/dcollection/IT-D...

Immagine

Artisti Vadesi – Catalogazione digitale della collezione di opere d’arte - Villa Groppallo a Vado Ligure

MICHAEL Italia / Collezioni digitali
oai:www.michael-culture.it:pub-it/dcollection/IT-D...

torna all'inizio del contenuto