Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoli

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Scheda della risorsa - oai:culturaitalia.it:museiditalia-work_63551
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare

Scheda della risorsa

statua

Tipo: Opere; statua; Oggetto fisico

Categoria: Opere d'arte visiva

Autore: Ghiberti Lorenzo (1378 - 1455)

La statua sostituì una scultura più antica in marmo eseguita da Andrea Pis ano ora conservata presso il Museo dell'Opera del Duomo (Mannini M. P.). Q uesta sostituzione fu dovuta al desiderio dell'Arte di mostrare tutto il s uo prestigio e ricchezza con una statua adeguata al rinnovato clima art ist ico del Rinascmento ed eseguita con un materiale più ricco (come del r esto avevano già fatto l'Arte di Calimala e qualla del Cambio sempre per O rsan michele). Non esistono molti documenti al riguardo ma sappiamo, dice il Kr autheimer, che l'Arte ed un certo Michele Becchi si sobbarcarono la spesa della nuova statua. Secondo Krauthemier l'Arte cercò di economizzare nella spesa e questo spinse il Ghiberti a curare poco i particolari (ad e ccezio ne del volto e della dalmatica) oltre che a rendere sommariamente le line e del corpo e delle vesti. Ben più energica è ad esempio la reali zzazione di poco precedente della statua del S. Matteo eseguita dal Ghiber ti per l 'Arte del Cambio. Dai documenti sappiamo che i denari per la scul tura di S anto Stefano furono stanziati nel 1427 e che nel 1429 la scultur a fu collo cata definitivamente nella nicchia. In questo arco di tempo è d unque da da tare l'esecuzione dell'opera. Nella statua sono sati ravvisat i da parte d ella critica, elementi tardogotici, spiegati in parte con i r iferimenrti a lla statua tardo-gotica che doveva sostituire.

Data di creazione: 1427 - 1429, sec. XV; 1427 - 1429

Soggetto: Santo Stefano
Soggetti sacri. Personaggi: Santo Stefano. Attributi: (Santo Stefano) libr o. Abbigliamento religioso: dalmatica.

Materia e tecnica: bronzo/ fusione/ cesellatura

Estensione: altezza: cm 250

Indirizzo: Chiesa di Orsanmichele o S. Michele in Orto, Via Orsanmichele, 7, Firenze, Firenze (FI) - Italia - primo piano, museo.

Riferimenti

È riferito da: scheda iccd OA: 09-00291899

In: Capolavori della Chiesa di Orsanmichele

Identificatore: work_63551

Diritti

Diritti: Ministero per i beni e le Attività Culturali

Detentore dei diritti: proprietà Stato


Documenti simili

Ricerca tutti i similiicona