Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei d'arte

Le costruzione del nuovo museo e l'allestimento del contiguo Oratorio di San Carlo in Via Testaferrata portano a termine un percosco avviato ormai 20 anni fa, quando gli affreschi dei due Tabernacoli della Madonna della Tosse e della Visitazione, dipinti da Benozzo Gozzoli nello scorcio finale del 1400, ritornano a Castelfiorentino dopo un lungo ed accurato resatauro che li recupera dai danni dell'umidità e delle alluvioni, insieme alle loro sinopie. La ricollocazione negli ambienti e nei luoghi che li avevano ospitati nella loro prima dislocazione come tabernacoli viari che non era certamente possibile, per una serie di considerazioni legate alla permanenza delle condizioni di insalubrità delle cappelle di copertura e comunque di impossibilità di custodire con sicurezza e di offrire alla comunità di Castelfiorentino e a quanti volessero conoscerli ed apprezzarli. Questo progetto permette di ridare la giusta collocazione di queste due importanti opere di un grande arista come Benozzo Gozzoli, ponendole nel cuore del centro storico del paese basso,in una linea di continuità con i monumenti più importanti della nostra cittadina.

Contatti:

email: cultura@comune.castelfiorentino.fi.it - tel: 057164019 - fax: 0571629355
prenotazione: Nessuna

Servizi:

Postazioni multimediali; Bookshop; Guide e cataloghi

Ambito geografico:

Testaferrata, 31 - Castelfiorentino (Firenze), Toscana - Italia

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
Documento

Include: Be. Go. Museo Benozzo Gozzoli

Fonte dati

MuseiD-Italia / --BE-GO, MUSEO DI BENOZZO GOZZOLI

Identificatore: mus_8933

Diritti

Detentore dei diritti: Comune



Documenti simili

Immagine

BE-GO Museo Benozzo Gozzoli, Castelfiorentino

Touring Club Italiano
oai:touringclub.com:44578

Immagine

Be. Go. Museo Benozzo Gozzoli

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-coll_551

torna all'inizio del contenuto