Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei d'arte

Nel complesso dell'ex convento francescano, sulla sommità del centro abitato, ha sede dal 1984 il museo delle Ceramiche di Castelli. Il museo è diviso in due piani. A piano terra è allestita la sezione archeologica con anfore, buccheri e plastiche in terracotta dal IV al I sec. a.C. Al piano superiore si dipana il percorso che illustra la lunga storia dell'arte ceramica castellana. Dal Medioevo al Rinascimento con i soffitti in mattoni maiolicati prelevati da alcune cone e ancora fantasiose brocche cinquecentesche. Un vero e proprio trionfo si ha nella produzione del Seicento e del Settecento con i maestri della famiglie Grue e Gentile e le loro creazioni con maioliche splendidamente istoriate. Alla metà dell'Ottocento l'industria ceramica castellana risorse accostandosi ai motivi della porcellana, più in voga all'epoca.

Informazioni:

orario: 10.00 - 13.00 / 15.30 - 18.30
biglietteria: tel: 0861 979398 - costo dei biglietti: 3.60 € - riduzioni: € 2.50 gruppi; gratuito per i residenti

Contatti:

email: comune.castelli@virgilio.it - tel: 0861 979398 - fax: 0861 9792225
prenotazione: Nessuna

Ambito geografico:

C.da Convento - 64041, Castelli (Teramo), Abruzzo - Italia



Documenti simili

Immagine

Museo delle Ceramiche, Castelli

Touring Club Italiano
oai:touringclub.com:44866

Immagine

Musei Civici Loreto Aprutino - Museo Acerbo delle Ceramiche di Castelli

Redazione CulturaItalia
portalesegnala:portalesegnala_0000287.html

torna all'inizio del contenuto