Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Oggetto fisico

Categoria:

Edifici religiosi; Musei d'arte

La nuda facciata di questa chiesa, oggi cimiteriale, fuori dalle mura cittadine, preceduta da ampio portico, dichiara nel suo aspetto l'appartenenza del complesso ai frati minori francescani, trasferitisi in questo nuovo sito nel Seicento, come attesta il portale con la data 1626. L'interno, dall'impianto lineare, con tre cappelle che si aprono sul lato sinistro, presenta un bell'altare maggiore ligneo che ospitava alcune tele tra le quali quella centrale di Giovan Battista Spinelli con l'Incoronazione della Vergine, oggi al Museo Civico, del secondo quarto del Seicento. Sempre all'altare maggiore, è un bel tabernacolo ligneo dei fratelli cappuccini Maragoni, ritrovabile in moltissimi conventi francescani d'Abruzzo. Il tabernacolo venne commissionato ai Maragoni, assieme all'altare, dal padre guardiano Giuseppe d'Ascoli nel 1745, secondo quanto riporta lo storico Filippo da Tussio. 

Informazioni:

orario: Su richiesta
biglietteria: costo dei biglietti: Ingresso gratuito

Contatti:

responsabile: Sac. Osser SALINAS ALVAREZ Amministratore Parrocchiale - email: info@ortonaamare.it - tel: 0872.711490
prenotazione: Nessuna

Ambito geografico:

Via dei Cappuccini - 66026, Ortona (Chieti), Abruzzo - Italia

immagine

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da: consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
consulta il sito web
Facciata

Include: Chiesa della Santissima Trinita'

Fonte dati

MuseiD-Italia / --Chiesa della Santissima Trinità

Identificatore: mus_9166

Diritti

Detentore dei diritti: Ente ecclesiastico o religioso



Documenti simili

Immagine

Chiesa greca non unita della Santissima Trinità, 1958, SIAS

SAN - Sistema Archivistico Nazionale
oai:san.beniculturali.it:pico_san.cat.strRic.11857

Immagine

Chiesa della Santissima Trinità e Sant'Evasio ad Asti. Digitalizzazione immagini delle schede OA

MICHAEL Italia / Collezioni digitali
oai:www.michael-culture.it:pub-it/dcollection/IT-D...

torna all'inizio del contenuto