Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Oggetto fisico; dipinto
Tipo di scheda: Opere d'arte Progetto Marche Disperse

Categoria:

Dipinti

Autore:

Gaulli Giovanni Battista (1639/1709)

Il dipinto, probabilmente appartenuto al cardinale Decio Azzolino iuniore, compare al n. 9 dell'inventario del 1707 delle opere d'arte conservate nel palazzo fermano della famiglia Azzolino. Intorno al 1840 il marchese Pompeo Azzolino lo donava al marchese Rinuccini di Firenze e nel 1922, in seguito alla vendita all'asta della collezione Rinuccini, la tela è giunta presso la collezione Geimuller dalla quale è poi passata presso l'ubicazione odierna.
Stato di conservazione: buono

Soggetto:

ritratto di Gian Lorenzo Bernini
Gian Lorenzo Bernini

Estensione:

74.5 x 61.5

Materia e tecnica:

olio su tela

Data di creazione:

1650 - 1699, sec. XVII (motivazione della cronologia: bibliografia)

Ambito geografico:

Lucerna - Svizzera; Localizzazione nota; Collezione privata.interno

Immagini di anteprima

anteprima dell'immagine 1

Riferimenti

È riferito da:
Bibliografia: Carli G. G., 1988, p. 123,

Papetti S., 2005, p. 152, n. 140,
visualizza immagine

È incluso da: Collezione privata

Fonte dati

Regione Marche / SchedeOAM

Identificatore:
Codice univoco ICCD: 1100000140

Diritti

Diritti: proprietà privata



Documenti simili

Immagine

RITRATTO DI GIAN LORENZO BERNINI

Istituto Nazionale per la Grafica
oai:ing.beniculturali.it:D/1200348481

torna all'inizio del contenuto